Islanda terra di ghiaccio e fuoco, il Laugavegur Trail 2


Montagne variopinte, valli profondamente incise a formare spettacolari canyon, acque termali, cascate, vulcani, sono solo alcuni dei paesaggi che una delle escursioni più belle al mondo permette di ammirare: il Laugavegur Trail.
In italiano, sentiero delle sorgenti calde, il Laugavegur attraversa la parte sud-occidentale dell’Islanda, snodandosi fra panorami mozzafiato per circa 55 km di lunghezza toccando una quota massima di 1.050 m. s.l.m..

 

panorama vallata laugavegur trail islanda

 

L’itinerario parte dalle sorgenti calde della regione montuosa del Landmannalaugar per giungere fino alla Foresta di Thor, in islandese Thórsmörk, una spettacolare valle compresa tra due ghiacciai.

L’escursione impegna da due a quattro giorni per compierla completamente, a seconda del ritmo che si intende sostenere, ma solitamente viene suddivisa in quattro tappe con una media di 4-5 ore di cammino al giorno. Lungo il percorso si incontrano quattro rifugi per il ristoro e pernottamento, aperti solo d’estate, rispettivamente a Hraftinnusker, Álftavatn e Botnar i Emstrum.

⇒ Occorre trasportare i viveri, sacco a pelo e tutto il necessario per il fabbisogno giornaliero; i rifugi mettono a disposizione solo il posto letto, bagni e la cucina, occasione per provare l’emozione di una vacanza in totale autonomia! Uno dei modi migliori per godersi appieno questa terra e la sua natura selvaggia.

 

trekking islanda

 

Trattandosi di un trekking di più giorni, è bene essere allenati ed equipaggiati adeguatamente ma può essere effettuato da chiunque non essendoci difficoltà tecniche lungo il percorso e fondamentale essere ben informati sulle condizioni metereologiche. Per questo motivo è consigliabile di intraprendere questo trekking soltanto in estate, periodo in cui, inoltre, la natura da il meglio di se con un’esplosione di colori e varietà di paesaggi senza eguali.


L’Islanda terra di ghiaccio e fuoco, che affascina da sempre esploratori, romanzieri e viaggiatori con i suoi paesaggi che hanno dato origine a storie fantastiche di fate e di elfi, è terra anche del sole che non tramonta mai nel periodo estivo. La luce persiste fino alla mezzanotte regalando sensazioni mai provate.


 

 

trekking islanda trekking islanda trekking islanda

 

Un territorio dalle caratteristiche sorprendenti e di contrasti; l’incandescenza del magma e sorgenti di acqua calda si accostano al freddo pungente, siamo quasi al circolo artico, dei ghiacciai, vette dalle non troppo modeste altitudini si stagliano dalle profonde vallate, estese e verdeggianti praterie si alternano a deserti di roccia lavica, in un susseguirsi continuo di colori ed emozioni.

 

Logo i love trekking photo story

Condividi il post ♥



Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Islanda terra di ghiaccio e fuoco, il Laugavegur Trail