Cimone Bike & Outdoor Festival, l’avventura in Appennino


Arriva un weekend sul Monte Cimone all’insegna della natura e sport all’aria aperta: giri guidati in mountain bike, adrenalina downhill, escursionismo ed equilibrismi, con l’enogastronomia e la festa a salutare l’estate che inizia!

Si preannuncia caldo il fine settimana del 23 e 24 giugno, con un programma del Cimone Bike & Outdoor Festival fitto di attività sportive per tutte le esigenze e i livelli. Chi ha fatto del downhill la propria filosofia di vita troverà un bike park tirato alla perfezione per dare sfogo all’adrenalina; per chi nella mountain bike trova avventura e scoperta, saranno organizzati 4 giri guidati durante il giorno (due al sabato e due alla domenica) di circa 20-25 km, per scoprire le bellezze naturali del territorio montuoso e fluviale di Montecreto, alleviati dai punti ristoro by Villani. Grande novità: la notturna del venerdì sera (22 giugno), per vedere il tramonto e cenare in quota, riceverà l’apertura straordinaria della seggiovia Stellaro! Nel villaggio evento sarà inoltre possibile usare illimitatamente la pump track ed effettuare test di mountain bike e e-bike su percorsi segnalati all’interno del bike park, con risalita in seggiovia oppure tramite la comoda risalita della Via dei Monti. A ristorare gli atleti saranno i sali minerali ProAction, mentre per gli appassionati di manutenzione della bici sarà allestita un’area di pulizia Proed con workshop specifici, si cui i presenti anche nei corposi Welcome Kit completi dei gadget degli sponsor.

Con un unico biglietto sarà possibile accedere anche al Cimone Outdoor Festival, per provare le “experience” e le dimostrazioni sul campo di tantissime discipline all’aria aperta, anche per le famiglie, come trekking, nordic walking, trail running, arrampicata, slackline, acroyoga, survival e fuoristrada 4×4. La Scuola Nazionale di Sopravvivenza terrà workshop di survival nel bosco anche per i più piccoli, mentre gli offroader spiegheranno gli allestimenti migliori per il viaggio avventura 4×4, anche nel deserto! Il CAI di Modena terrà corsi di avviamento all’arrampicata per i bambini su una parete artificiale posizionata nel villaggio evento, oltre ad organizzare due escursioni nei nuovi sentieri tracciati dalle sezioni di Modena e Pavullo. Per i piccolissimi, dai 3 anni, anche piccole avventure alla scoperta del Ciclo nella Castagna nel secolare Parco dei Castagni! Per gli sportivi, tra gli appuntamenti da non perdere, si svolgeranno i workshop sulla nutrizione e le lezioni di trail running e nordic walking tenute da insegnanti esperti.

 

Attività accessibili per tutti, famiglie e disabilità
A partire dai 3 anni con le piccole avventure alla scoperta della castagna, poi avviamento all’arrampicata col CAI (su paretina artificiale), slackline per bimbi, survival come nei libri di avventura e corsi di balance bike per i bimbi da 1 a 6 anni sulla pump-track. Grande attenzione anche verso il binomio sport e disabilità: per i parabiker sono stati identificati diversi percorsi accessibili con attrezzi di varia tipologia, dalle e-handbike ai tandem per ipovedenti: www.fondazioneperlosport.com/59
Buona cucina e party serale
Festa e gastronomia accompagneranno il fine settimana sportivo, grazie agli stand gastronomici con specialità e prodotti locali, i ristori dei mountain biker posizionati sui percorsi e la cena del sabato sera lungo le vie del paese, con musica dal vivo e dj set che faranno da sfondo alle emozionanti esibizioni urbane di highline, con la slackline tirata da un palazzo all’altro del centro storico, su cui gli atleti professionisti svolgeranno evoluzioni aeree.

Esempi di percorsi che verranno utilizzati durante il Cimone Bike & Outdoor Festival:

Mountain bike all-mountain (Cimone Bike Festival) “Animal Trail”

Percorso di circa 4 km di discesa con imbocco dalla Via dei Monti, raggiungibile sia con la seggiovia Stellaro, che pedalando in salita la Via dei Monti (circa 500 mt dislivello): primo tratto single trail in costa nel bosco, a seguire discesa scorrevole con qualche ostacolo naturale, poi tratti consecutivi in pineta, con passaggi tecnici guidati e lievi contropendenze. Si incontrano anche alcuni ruscelli da guadare e un prato, che passa accanto a un affascinante borghetto storico diroccato. Uscita del trail su una mulattiera larga, che termina a ridosso della seggiovia Stellaro e il noleggio BS Academy di Montecreto. Percorso medio-facile approcciabile con una mountain bike di tipo trail / all-mountain / enduro.

Escursionismo (Cimone Outdoor Festival) Sentieri CAI – Via Romea Germanica Imperiale

La Via Romea Germanica Imperiale è agevolmente percorribile, in piena sicurezza, su sentieri e carrarecce che rimandano ad una antica viabilità che, attraverso il Passo di Serrabassa (l’odierna Abetone), collegava la Toscana all’Emilia. È ben segnalata con segnavia gialli e costantemente mantenuta. Il percorso compreso nella cartina, tra Pavullo e Cutigliano, misura circa 63,5 km, e viene proposto in 3 tappe; sono inoltre presenti  servizi di accoglienza e ristoro lungo tutto il percorso per cui il viandante può organizzare  il proprio cammino allungando o accorciando le tappe secondo le proprie esigenze. Tratta Montecreto – Fiumalbo: km 19,2, circa 6,5 ore. Dislivello +700: tappa di montagna, ma sempre su sentieri comodi e sicuri, alcuni punti molto interessanti sia dal punto di vista naturalistico che storico.

Biglietti e sconti

Biglietti a partire da € 10. Sconto del 20% per i possessori di tessera CAI. Dettagli e programma visitando i siti www.cimonebikefestival.it e www.outdoorfestival.it. Per info ed esposizione scrivere a eventi@moonsrl.it o telefonare al numero 059.9783397.

Sponsor e Partner

Moon, 4bicycle, Atala, Avventuristi 4×4, Campeggio Parco dei Castagni, Caseificio il Casello, Cimone Outdoor, Fondazione per lo Sport Silvia Rinaldi, ElleErre, Lutti Elettromeccanica, Hotel Residence Margherita, Montura, OutnFun, ProAction, Proed, Protti Sport, Seven Summit Sport, Slackline Bologna, Soccorso Alpino Emilia-Romagna, Strider Bikes Italia, Salumi Villani, Ultra Trail Via degli Dei, Winterpolis, Whistle. L’evento sarà energizzato da Red Bull.

Patrocini
Comune di Montecreto, Proloco, Regione Emilia-Romagna e Club Alpino Italiano sezione di Modena.

 

Logo i love trekking photo story

Condividi il post ♥


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *