Costiera amalfitana


Costiera amalfitana trekking

Un trekking da urlo sulla Costiera Amalfitana, attraversando il Sentiero degli dei, alla scoperta di tradizioni e sapori locali.

Contributo di partecipazione

€ 100,00

Partecipa a quest'avventura

Un trekking da urlo sulla Costiera Amalfitana, attraversando il Sentiero degli Dei alla scoperta di tradizioni e sapori locali.

Cinque giorni alla scoperta di un angolo di paradiso: la Costiera Amalfitana. Cinque giorni di cammino e di condivisione di paesaggi ed emozioni uniche. Percorreremo il Sentiero degli Dei, uno dei trekking più affascinanti e spettacolari d’Italia.

Visiteremo i paesi della costiera ed entreremo in contatto con la popolazione locale. Scopriremo sapori ed emozioni di questa terra forte e peculiare. Avremo anche il tempo di fare i primi bagni della stagione in uno scenario unico al mondo.

Si tratta di un trekking itinerante di livello medio dove ogni notte pernotteremo in strutture diverse. Dunque il nostro sarà un viaggio zaino in spalla (dopo l’iscrizione riceverete un’email dettagliata su cosa mettere e non  mettere nello zaino)

Sentiero degli Dei, Corpo di Cava, Agerola, Positano, Vietri sul Mare, Scala, Maiori, Costiera Amalfitana.

pawprint

Non ammessi cani al guinzaglio

Livello difficoltà

Medio

Logo i love trekking photo story Logo i love trekking photo story

family-roomNon adatto a bambini

 Programma

 

Day #1: sabato 27 Aprile (circa 9 Km / Dislivello 350+)

Arrivati e Vietri sul Mare, ci sposteremo camminando a Corpo di Cava, il più antico e più alto insediamento di Cava de Tirreni. Arrivati ci sistemeremo nella nostra struttura per la notte.

Day #2: domenica 28 Aprile (circa 16 Km / Dislivello 900 m)

Da Corpo di Cava cominceremo a camminare lungo la vera e propria Costiera Amalfitana. Paesaggi incredibili e viste mozzafiato ci accompagneranno lungo la nostra giornata di cammino. Fino a giungere a Maiori dove, chi lo vorrà, potrà rigenerarsi e fare uno dei primi bagni della stagione in mare.

Day #3: lunedi 29 Aprile  (circa 13 Km / Dislivello 700 m)

Da Maiori risaliremo lungo il nostro percorso fino a raggiungere la cittadina di Scala; cittadina fondata, molto probabilmente, nel IV secolo da naufraghi romani diretti verso Costantinopoli.

Day #4: martedi 30 Aprile  (circa 12 Km / Dislivello 1200 m)

Da Scala raggiungeremo Agerola, la tappa più dura e impegnativa del nostro itinerario. Una sorpresa continua di profumi e vedute lungo i sentieri dei Monti Lattari.

Day #5: mercoledi 01 Maggio  (circa 11 Km / Dislivello 500 m)

Dulcis in fundo il Sentiero degli Dei. L’ultima tappa del nostro viaggio ci porterà lungo uno degli itinerari più famosi e spettacolari d’Italia, da Agerola a Positano. Dove arriveremo in tempo per visitare la città e prendere il traghetto che ci riporterà a Vietri sul Mare dove col treno torneremo a Firenze.

Il pernottamento è in struttura in camere doppie /triple /quadruple in base alla disponibilità.

Guida Tommaso

Attrezzatura consigliata

Scarpe da Trekking Alte (La guida si riserva di non accettare partecipanti con calzature non adeguate. inoltre, eventuali infortuni alle caviglie, non possono essere presi in considerazione in caso di assenza di scarponcini alti)
Acqua
K-way
Agli iscritti verrà inviato un memorandum per email su cosa mettere e non mettere nello zaino.

QUOTA

Caparra: € 100,00

Costo totale del viaggio: € 385

Appuntamento previsto col gruppo alla stazione di FI SMN alle ore 07:40 per raggiungere in treno Vietri sul Mare.

Evento a numero chiuso. Per partecipare è necessario iscriversi attraverso questo sito. 

Per prenotare è necessario iscriversi entro il 15 Marzo pagando online la caparra di 100 euro.
Successivamente verrà richiesto il saldo tramite bonifico bancario entro 15 giorni dalla partenza di euro 285.

 

 Cosa è compreso nella quota:

Logistica
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica
Assicurazione RC (Responsabilità Civile Guida) per tutta la durata del viaggio.
Trattamento di mezza pensione (colazione, cena, pernottamento) per i giorni di Sabato, Domenica, Lunedi, Martedi.

 

 Cosa non è compreso nella quota:

Colazioni del primo giorno.
Pranzi a Sacco
Cena del primo maggio
Extra durante le cene
Biglietto a/r treno
Biglietto traghetto Positano – Vietri sul Mare

 

I partecipanti alle nostre esperienze non sono coperti da assicurazione personale infortuni. E’ possibile stipulare apposita assicurazione successivamente al pagamento della Caparra.
Sempre dopo l’iscrizione è possibile stipulare un’assicurazione per l’annullamento del viaggio.

 

Tutto quello che non è specificato nella voce “Compreso nella quota”.

Logo i love trekking photo story

Condividi il post ♥